SUSHI RAIN - Cocktail: recensione

Artista: Sushi Rain
Titolo: Cocktail
Genere: Progressive Funk
Anno di uscita: 2015
Provenienza: ITA
Etichetta: Jackson Records
Voto: 85/100

Sono ben otto i musicisti che si nascondono dietro il moniker Sushi Rain, una originalissima formazione funk progressivo italiana che ha pubblicato nel novembre 2015 il suo nuovo album Cocktail.

Fan degli Extreme, dei Faith No More, dei Living Color, e più in generale voi, supporters del rock senza precise sfacettature di genere e un po' progressivo, fate sosta su questa pagina, perchè siete al cospetto di una delle migliori release del 2015 in questo ambito musicale! Un po' rock e funk (le canzoni Bunga Bunga, Why?, Sushi Rain Can’t write a single), un po' soul e reggae (It's Time To Believe), progressive metal (Pillow, Jesus Cries from your eyes), introspettivo e ricco di ballad melodiche e toccanti (Free, One), Cocktail è l'album piùvivo, vario e originale, ma allo stesso tempo coeso e (nella sua follia) strutturato secondo un senso logico, che abbiamo ascoltato nel periodo recente. Merito questo di un songwriting a cinque stelle, curatissimo in ogni dettaglio ed elaborato, imprevidibile, ma ancor più di una prova tecnica di assoluto prestigio degli otto artisti qui al lavoro, ognuno dei quali regala al disco una sua precisa sfumatura e un suo preciso qualcosa che lo rende così straordinariamente entusiasmante.

Potrei chiudere qua la recensione: ho già detto tutto e null'altro servirebbe aggiungere. Ma sento il bisogno di esaltare, in senso generico, l'operato di alcune label italiane (come questa, ovviamente), i cui sforzi permettono alla nostra bellissima musica underground di arrivare su disco e avere una chance di farsi ascoltare al di là dei confini territoriali. Senza di loro non ci sarebbero forse realtà geniali e assolute come questa, e non ci sarebbe neppure questa nostra piccola-grande scena musicale che tante soddisfazioni ci sta regalando. Grazie ragazzi!

 TRACKLIST

01.Pop yoy Pay
02. Bunga Bunga
03. Why?
04. One last night Philadelphia
05. Pillows
06. March of Groove
07. Free
08. Jesus Cries from your eyes
09. It's time to Believe
10. Sushi Rain Can’t write a single
11. Brain Drain
12. One

FORMAZIONE

Francesco Bini : Guitars
Matteo Carrai : Lead Vocals
Francesco Micieli : Drums; and Percussions
Marcello Arena : Bass Guitar
Alessandro Biondi : Keyboards, Backing Vocals
Nadia Koski : Sax, Flute, Clarinet and Backing Vocals
Giada Secchi : Choirs
Sandro Toncelli : Choirs

CONTATTI

https://www.facebook.com/SushiRainOfficial

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.