RECKLESS - Too Glam To Die: recensione

Artista: Reckless
Titolo: Too Glam To Die
Genere: Glam Metal
Provenienza: ITA
Anno di uscita: 2015
Etichetta: Buil2Kill Records/Audioglobe
Voto: 82/100

Escono con merito dalle fiorente scena rock veneta i vicentini Reckless, che nell'ottobre del 2015 pubblicano il loro nuovo album Too Glam To Die dimostrando alla scena italiana (e non solo) che il vero glam metal degli anni'80 ancora vive e si respira notte e giorno nelle strade!

Eh si, è proprio dalla strada e dai piccoli palchi di periferia che nasce questo grandioso platter glam. Nati come cover band e influenzati dai più celebri paladini degli anni'80 (Skid Row, Bon Jovi, Motley Crue, Warrant, etc, etc), i Reckless ora interpretano il genere che amano secondo il proprio personale credo, in un revival che non vuole scopiazzare i grandi maestri ma che, anzi, rielabora i canoni di questa musica alla luce dei giorni nostri, con passione ed orgoglio. Con attitudine da vendere, il cantante e bassista A.T.Rooster graffia e ferisce con la sua bella timbrica a metà tra Blackie Lawess, Axl Rose e Dee Snider, mentre le chitarre di Dany Rockett e Starry Rain si divertono a duellare, in un incontro-scontro di alternanza tra divertenti parti lead e di accompagnamento che ci rimandano indietro nel tempo di un trentennio al solo scoccare del primo riff. Ottimo anche il lavoro ritmico di Mikki Mixx che, supportato da una produzione calda e old-style, rimane in ampio risalto nel sound solido dell'opera.

Se la title track Too Glam To Die è il potente inno con cui un disco come questo doveva aprire, il brano What I Need è la conferma immediata di tutte le belle parole con cui ho fino ad ora accompagnato la recensione, grazie a un bel ritmo e a un sound stradaiolo che entusiasmano fin dal primo ascolto. Piacevole anche la corale Wild Sensation, seguita da una Thrill Of The Night dalle atmosfere notturne e più rilassate e da una Kiss This! che, nelle sue melodie alla White Lion, ha ben poco da invidiare ai gruppi più blasonati della scena. Un'altra bomba del platter è Drivin’ With My Old Car, ma non sono da meno neppure la orecchiabilissima e bonjoviana Tears Of Glory o la furente Heartwrecker, che elevano un tratto centrale dell'album che non accenna a calare la sua intensità con la super ballad I Was Born To Make You Dream. Calano il sipario sull'opera We’re Born To Fight e Shout, mantenendo alta l'intensità di un platter che può essere innalzato come vessillo di una scena glam italiana che non accenna a chinare il capo. It's too glam to die baby!

TRACKLIST

1.Too Glam To Die
2.What I Need
3.Wild Sensation
4.Thrill Of The Night
5.Kiss This!
6.Drivin’ With My Old Car
7.Tears Of Glory
8.Heartwrecker
9.I Was Born To Make You Dream
10.We’re Born To Fight
11.Shout

FORMAZIONE

A.T.Rooster – Vocals, Bass
Dany Rockett – L/R Guitar, B-Vocals
Starry Rain – L/R Guitar, B-Vocals
Mikki Mixx – Drums, Flames

CONTATTI

https://www.facebook.com/Reckless-371883459496036

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.