Risparmiare sulla Musica Preferita Grazie alle Promozioni Online


Ascoltare musica nell'era digitale
La digitalizzazione ha portato grandi cambiamenti anche per la musica, per la sua diffusione e per la modalità di ascolto. Internet è ormai il canale preferenziale attraverso il quale si acquista musica (cd), e si scambiano e scaricano file musicali. Se da un lato il web può essere una grande cassa di risonanza per un prodotto musicale, dall'altro ha dato il colpo di grazia per quanto riguarda il mercato discografico.

Come è cambiata la musica con internet
L'indagine annuale svolta nel 2014 da Nielsen Soundscan ha riscontrato un crollo delle vendite di CD tanto che ormai chi fa musica non può dire di guadagnare con le vendite. L'introito delle case discografiche pare che si attesti intorno al 10% di dischi venduti rispetto al totale della produzione. Sono più le donne ad acquistare e ascoltare musica sui supporti mobili, primo fra tutti l'iPod che è diventato ormai uno status symbol o sul MP3. Un dato sorprendente è quello per esempio che il 61% di chi compra musica ha tra i 36 e i 50 anni, indice del fatto che molti sono i "veterani" che rimangono ancorati all'acquisto dell'originale in musica e amano portarla ovunque.


Al di la della probabile scarsità dei nuovi talenti, possedere il "CD originale" di un album non è più un "must", come poteva essere un tempo per chi acquistava il disco in vinile, che era un vero e proprio oggetto di culto. E' evidente quindi che molti tendono ad acquistare musica a più basso costo, come accade per esempio per chi tranquillamente duplica un CD con il masterizzatore presente nel suo pc e chi, invece, rivolge l'attenzione allo shopping musicale on line, dove i prezzi sono molto più convenienti che nei negozi tradizionali. Per risparmiare insomma sull'acquisto dell'ultimo lavoro del cantante o del gruppo preferito, basta seguire alcune semplici regole che saranno molto utili.


Come risparmiare on line
Lo shopping on line è una tendenza emersa da qualche anno e importata in Italia dagli Stati Uniti con enorme successo. Ci sono alcune accortezze da tenere presenti per ottenere un risparmio consistente. Un esempio è l'utilizzo di un codice promozionale che si può ottenere in siti dedicati come Advisato, detto anche codice sconto, oppure ai coupon, o ancora alle offerte presenti sugli store on line come Amazon e alle occasionI che si possono trovare su Ebay ("aste on line" e "comprasubito")

Come ottenere e usare i codici promozionali
Trovare un codice sconto non è difficile e basta collegarsi ai cosiddetti siti aggregatori come codicisconto.com e molti altri simili, per vagliare tutti quelli che possono incontrare il vostro consenso. Se non vi soddisfano o volete dare ordine basterà inserire dei record o parametri per cercare quelli che più vi interessano. Otterrete in pochi secondi una serie di risultati e potrete utilizzarlo prima della scadenza. Il codice sconto o promozionale serve per avere appunto uno "sconto" sul prezzo del bene o del servizio che state per acquistare. A volte è in percentuale, o è una cifra in denaro, altre invece potrebbe riguardare le spese di spedizione gratuita. Inserite quindi la successione alfanumerica nello spazio poco prima di pagare e avrete risparmiato.

I coupon
Anche questi servono per avere un oggetto o una prestazione (massaggi, visita medica, acconciatura per capelli, ecc) a prezzi a volte assai più bassi e nella vostra città, con gli esercizi convenzionati. Potete stamparli e portarli con voi per mostrarli al negoziante, in quanto sarà la prova che avete pagato.

Le occasioni su Amazon
E' il più grande negozio e-commerce del mondo ed è per questo che è più semplice trovare delle occasioni molto interessanti. Abituatevi a controllare la sezione "outlet", ma anch quella Wharehouse dove potrete anche trovare prodotti ricondizionati (cioè usati o con qualche piccolo difetto, anche di fabbrica, ma in ottime condizioni).

Le vendite private
Ci sono dei siti che vengono utilizzati per cosiddette "vendite private" e sono simili a Privalia, BuyVip, SaldiPrivati, Private Outlet, ecc.

Acquisti su Ebay
E' uno dei portali di compravendita più conosciuti on line dove c'è l'opportunità di sfruttare le aste e cercare tra i prodotti con il prezzo e la spedizione più bassi. Altri siti come Subito.it consentono di fare veri affari con innumerevoli oggetti d'uso quotidiano e quindi anche cd o supporti usati, ma in ottime condizioni. Ci sono poi i siti di aste come MadBid e AstaVip, dove i prezzi sono davvero assai bassi ma dove è necessario usare prudenza.


Foto: pixabay.com

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.