SEEDNA - Sulphur: recensione

Artista: Seedna
Titolo: Sulphur
Genere: Atmospheric Dark Music
Anno di uscita: 2015
Provenienza: SWE
Etichetta: /
Voto: 81/100

Focus d'obbligo sulla prima pubblicazione discografica della formazione svedese dei Seedna. Sulphur, demo uscita nel 2014 e ripubblicata sotto nuova veste grafica nell'aprile 2015, è infatti una release che, seppur composta da sole quattro tracce, riesce a rivelarsi già completa e straordinariamente efficace nel promuovere l'ottimo operato di questo giovane gruppo.

Ancorati alle radici post-metal ma bravissimi a lasciarsi andare in divagazioni strumentali multigeneri, che abbracciano sovente il black metal, il doom, la psichedelia anni'70, etc., questi cinque musicisti svedesi compongono un esordio di alto gradimento, profumato come è di atmosfere oscure e di mistero che catturano immediatamente il gusto di un ascoltatore gettato in un universo colmo di foreste buie e cieli apocalittici. La perizia tecnica dei musicisti viene qui espressa in tutto il suo voltaggio in lunghe parti strumentali, spesso lente ed avanzanti, che evidenziano l'impatto musicale delle chitarre e la cura e precisione di una sezione strumentale fondamentale per l'andamento dell'opera, ma anche nelle accelerazioni che lasciano maggiore spazio al bel vocalizzo del cantante Olle.

Insomma, nonostante quattro tracce siano poche per giudicare con certezza assoluta il gruppo, è altresì evidente che non è questa una demo che tutte le formazioni riescono a comporre, quantomeno con questa qualità sonora e compositiva. Attendiamo ora con impazienza il primo LP: in Seedna we trust!

TRACKLIST

01. Intro
02. Sulphur
03. Downward Spiral
04. Rot

FORMAZIONE

Erik: Bass 
Gabriel: Guitar 
Johan: Drums 
Max: Guitar 
Olle: Vocals and Ritual Instruments

CONTATTI

Official Website: www.seednaofficial.com

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.