Luca Turilli's RHAPSODY - Prometheus - Symphonia Ignis Divinus: recensione

Artista: Luca Turilli's Rhapsody
Titolo: Prometheus - Symphonia Ignis Divinus
Genere: Symphonic Metal
Anno di uscita: 2015
Provenienza: ITA
Etichetta: Nuclar Blast
Voto: 88/100

Luca Turilli non ha bisogno di presentazioni: è soltanto il più celebre ed affermato compositore di symphonic metal cinematico ed epico che la scena metal mondiale conosca. Il chitarrista e compositore italiano ritorna sul mercato il 19 giugno con il nuovo album dei suoi Luca Turilli's Rhapsody, a titolo Prometheus - Symphonia Ignis Divinus, un nuovo tassello imperdibile della sua lunga discografia.

Teatrale, cinematico, bombastico, capace di alternare con stile cantato in lingua madre e in lingua inglese, stupendamente arrangiato con orchestrazioni da urlo, corale, suonato e cantato alla perfezione, iper-prodotto, questo platter entra di diritto nel cuore degli appassionati della scena sinfonica e della carriera inimitabile di questo musicista. Gigantesco e inimitabile il modo in cui il chitarrista fonde assieme sonorità neo-classiche alla potenza del power sinfonico, creando una nuova opera di metal epico e orchestrale degno dell'antologia del genere, che brilla per padronanza tecnica e non solo compositiva. Insomma, siamo nuovamente di fronte all'eccellenza, nonostante il platter non abbia di per se nessun elemento inedito che lo differenzi sostanzialmente dai suoi predecessori e prosegua di fatto sulla falsariga di quanto già ascoltato in passato.

Con Il Cigno Nero a fare, per mio modesto parere, da pura hit assoluta di questa produzione, con il suo cantato in italiano che perfettamente si sposa con la maestosità delle melodie, Prometheus racconta in musica e con grande intensità il celeberrimo mito di Prometeo, lasciando l'ascoltatore letteralmente incollato alle casse dello stereo, in mistico ascolto. Non serve aggiungere altro a questo punto, ogni ulteriore parola sarebbe profana. Chiudo soltanto con un urlato: fate vostra una copia di questo album!, che è davvero fondamentale nella collezione degli appassionati di questo cinematico genere.  

TRACKLIST

1. Nova Genesis (Ad Splendorem Angeli Triumphantis)
2. Il Cigno Nero
3. Rosenkreuz (The Rose And The Cross)
4. Anahata
5. Il Tempo Degli Dei
6. One Ring To Rule Them All
7. Notturno
8. Prometheus
9. King Solomon And The 72 Names Of God
10. Yggdrasil
11. Of Michael The Archangel And Lucifer’s Fall Part II: Codex Nemesis

FORMAZIONE

Luca Turilli - Guitars and Keyboards,
Dominique Leurquin - Guitars,
Patrice Guers - Bass,
Alex Landenburg - Drums,
Alessandro Conti - Singer

CONTATTI

http://ltrhapsody.com/

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.