THE UGLY - Decreation: recensione

Artista: The Ugly
Titolo: Decreation
Genere: Black Metal
Anno di uscita: 2015
Provenienza: SWE
Etichetta: ViciSolum
Voto: 86/100

A seguire l'eccezionale esordio Slaves to the Decay, che nel 2008 portò alle cronache la formazione black metal svedese The Ugly, è l'album Decreation, in uscita il 5 giugno per la ViciSolum.

La band migliora ulteriormente il suo songwriting, che viene affiancato oggi anche da suoni di produzione di primissimo livello, quasi ''esagerati'' per un genere come quello black che spesso fa del grezzume e della caoticità la sua caratteristica peculiare. Invece i The Ugly lavorano a un pacchetto uditivo aggressivo sì, ma ben definito, che mette in gran risalto la ferocia del riffing dei due chitarristi qui impegnati, che lacerano i timpani degli ascoltatori con alcuni passaggi affilati, di pura tradizione black nordico, tra i migliori ascoltati nel recente del black nordico. Sensazionale e potentissima anche la sezione ritmica velocissima e soffocante di Fredrik Widigs e Joakim Antman, che spinge il cantante Ingemar Gustafsson a uno scream lacerante, cattivissimo, che ben si adatti alla rabbia cieca espressa dalla formazione. Insomma, tecnicamente ed esecutivamente il disco è inattaccabile e raggiunge spesso l'eccellenza, tanto che mi viene facile lasciarmi andare (l'avrete notato) in complimenti e lodi. Ma solo pochi gruppi sembrano in grado di eguagliare oggi una tale carica adrenalinica: sì, era da dire.

Ed è difficile trovare difetti anche nei nove brani qui contenuti, tutti dissimili e dotati di un songwriting tradizionale che non ha paura di guardare in faccia a nessuno. In 45 e rotti minuti, I am Death, Crawl, Cult of Weakness, Nibiru e Lögnerna till Aska sono le canzoni che più delle altre colpiscono nel segno, vuoi per un loro passaggio, vuoi per un riff, vuoi per una qualche loro caratteristica che le rende superiori alle altre. Ma complessivamenteil livello compositivo è sempre molto alto, tanto che, in conclusione, mi sento di poter consigliare ciecamente questo platter a tutti gli appassionati di black metal. Una bella riconferma.

TRACKLIST

1. I am Death 04:57
2. Black Goat 04:14
3. Legio Mihi Nomen Est 04:20
4. Crawl 04:54
5. Cult of Weakness 04:07
6. Slumber of the God 05:47
7. Decreation 04:57
8. Nibiru 06:00
9. Lögnerna till Aska 06:36

FORMAZIONE

Johan Eriksson - Guitars
Ingemar Gustafsson - Vocals
Per Rinaldo - Guitars
Fredrik Widigs - Drums
Joakim Antman - Bass

CONTATTI

https://www.facebook.com/theuglyofficial

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.