IL CONFINE - Ctrl+Alt+Canc: recensione

Artista: Il Confine
Titolo: Ctrl+Alt+Canc
Genere: Rock
Anno di uscita: 2015
Provenienza: ITA
Etichetta: ALKA Record Label
Voto: 79/100

Disponibile dal 05 Maggio, Ctrl+Alt+Canc è il disco d'esordio della rock band italiana Il Confine, distribuito e promosso da ALKA record label, e anticipato dal singolo Paradisi Complicati.

Supportato da un ottimo pacchetto audio e visivo (bello il digipack, bella la cover), questo album si presenta al pubblico trascinanate di energia e di grinta rock. Capace di entrare nei canoni dell'hard rock tanto quanto dell'alternative o del rock tradizionale italiano, ricco di cambi di tempo e di atmosfera, talvolta possente e massiccio altrimenti soffice e melodico, il platter mette in mostra un giovane gruppo emergente di certo avvenire. Il talento compositivo dei quattro musicisti brindisini lo si sente subito nella innata capacità di comporre testi ispirati e musicali, che cercano di muovere sempre un qualcosa dentro l'ascoltatore (sia questo un sentimento, una forza, un grido), ma anche nella buona padronanaza tecnica che Il Confine sa evidenziare, con il cantante e chitarrista che si fa ottimo frontman e interprete delle liriche e dei diversi momenti del platter, e gli altri tre dietro a seguire in una sezione ritmica precisa e roboante. Elettrizzante.

Le esplosive Senza Scelta e Il Concetto di Dose, messe lì in apertura, rovesciano gli ascoltatori giù dalle loro seggiole a suon di schitarrate rock abbinate a un gusto melodico sempre presente, e che emerge poi prepotentemente nella mid-tempo Nello Spazio e Nel Tempo, davvero molto curata negli arrangiamenti. La ritmata Ortiche e Loto lascia poi spazio alla rock Paradisi Complicati (ottimo il lavoro di chitarre), con Scie che rallenta nuovamente il ritmo mostrandosi come una nuova mid-tempo, più esplosiva ed elettrica della precedente, e forte di un testo davvero riuscito ed intenso di emozioni. Chiude l'album Sogni Lucidi, altro tassello di spessore di un disco ben suonato e che difficilmente verrà giudicato in modo distaccato da chi il rock italiano davvero lo ama. Un grande esordio!

TRACKLIST

1. Senza Scelta
2. Il Concetto di Dose
3. Nello Spazio e Nel Tempo
4. Ortiche e Loto
5. Paradisi Complicati
6. Scie
7. Sogni Lucidi

FORMAZIONE

Ercole Buccolieri (voce, chitarra)
Marco Garofalo (chitarra) 
Nicolas Lezzi (basso) 
Fulvio Curto (batteria) 

CONTATTI

https://www.facebook.com/pages/Il-Confine/471273972937758

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.