EX - Cemento Armato: recensione

Artista: EX
Titolo: Cemento Armato
Genere: Spaghetti Rock
Anno di uscita: 2015
Provenienza: ITA
Etichetta: Andromeda Relix
Voto: 90/100

Se una band riesce a mettersi in discussione, migliorarsi ed evolversi uscita dopo uscita, concerto dopo concerto, senza smettere mai di divertirsi e suonare quello che le piace, prima o poi raggiunge il traguardo.

Al loro quinto album in studio, i veronesi EX colpiscono il centro del bersaglio scoccando la freccia a titolo Cemento Armato, il più solido e riuscito esempio del loro spaghetti rock.

Fortemente influenzati dall'hard rock anni '70, ma contemporaneamente anche da grunge, heavy metal, punk, rock italiano, etc, etc, questi quattro musicisti mettono a frutto la loro pluridecennale esperienza componendo un platter duro e inattaccabile, solido come una lastra di marmo nelle colonne portanti di una cattedrale. I testi, tutti in italiano, raccontano il quotidiano con passione ed energia, combinandosi alla perfezione con il sound roccioso delle chitarre varie e ispiratissime di Stefano Pisani, che con il suo stile contribuisce almeno al 40% della buona riuscita di questa opera. Il restante 60% è da dividersi tra l'eccezionale impegno vocale del carismatico e intonato cantante Roby Mancini, tra il grande groove del basso di Gabriele “Ago” Agostinelli  (fondamentale anche ai cori), tra la precisione e la potenza alle pelli di Adriano Marchi, arrivando fino alla pregievole bellezza di una produzione in studio classica fino al midollo, di prima categoria.

Infine i brani. Personalmente, ho amato alla perdizione Weekend, una canzone diretta, perfetta per essere suonata davanti alle platee, fondamentale dal vivo. Con lei, è impossible restare indifferenti di fronte al terzetto formato da La legge siamo noi, Sfiorando Icaro e Il Re, che compone un tratto centrale di tracklist a cinque e più stelle di giudizio, che abbina ritmo, grinta ed energia in modo praticamente perfetto. Chiudono in gloria le preziose I Shot the Chef e Marziani, con quest'ultima che sigilla come un inno un platter da tramandare ai posteri, come perfetto esempio di hard 'n' heavy nazionale. Sì, a dirla breve, gli EX si affiancano agli Strana Officina, e a quei pochi altri, che sono riusciti a raggiungere la gloria cantando metal in italiano. E scusate ma non è poco!

TRACKLIST

1. Fino all'ultima goccia disangue
2. Weekend
3. E' Lontana Mezzanotte
4. Cane Bastardo
5. La legge siamo noi
6. Sfiorando Icaro
7. Il Re
8. Se Fosse Vero
9. L'Urlo
10. I Shot the Chef
11. Marziani

FORMAZIONE

Roby Mancini - voce
Stefano Pisani - chitarra
Gabriele “Ago” Agostinelli - basso, voce
Adriano Marchi - batteria

CONTATTI

https://www.facebook.com/ExPastaRock?fref=ts

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.