RAVEN - ExtermiNation: recensione

Artista: Raven
Titolo: ExtermiNation
Genere: Heavy Metal
Anno di uscita: 2015
Provenienza: UK
Etichetta: SPV
Voto: 90/100

Festeggiato lo scorso anno il proprio quarantesimo compleanno, gli inglesi Raven tornano sulle scene il 27 aprile 2015 con un nuovo album in studio: l'esplosivo ExtermiNation.

Fedeli (fedelissimi!) alla loro linea, che li vuole da sempre autori di un heavy metal affilato e potentissimo, divertente, ricco di adrenalina e di ritornelli ad impatto, i fratelli Gallagher si riconfermano come una delle formazioni big dell'heavy metal tradizionale più sottovalutate della storia. Basta ascoltare l'avvio di questo platter, affidato alla solida Destroy All Monsters, per capire che, con un po' più di fortuna e con qualche scelta più azzeccata negli anni d'oro magari, questi tre fenomeni del metal sarebbero forse potuti essere oggi seduti a brindare al fianco di Saxon, Iron Maiden e compagnia bella. Invece no, pur famosi, i Raven mantengono tutt'oggi un'aura di underground, di grezzo e street, che li rende antidivi e di facile avvicinamento per i loro numerosissimi fans in tutto il mondo.

Al di là di queste dovute considerazioni, ExtermiNation è un altro centro nel bersaglio per i Raven, e un altro disco che di certo non scontenterà gli amanti dell'heavy metal più tradizionale. Talvolta vicino allo speed anni'80, il platter poggia solido su una produzione d'annata e su tutto il carisma e la tecnica dei suoi musicisti, con i Gallagher sugli scudi nel riffing e nel groove solido di cui godono queste canzoni, e il batterista Joe Hasselvander subito dietro con il suo drumming infernale. Fight, Scream, No Surrender, Silver Bullet, sono tutte canzoni che colpiscono secche in volto l'ascoltatore, spingendolo verso quell'headbanging spacca-vertebre che solo i Raven sanno creare. Ma nessuna di queste quindici canzoni rallenta la carica, e la tracklist dell'intero album può essere giudicata tra le migliori ascoltate in questi primi mesi del 2015.. e chissà che non rimanga tale, in vetta alle personali classifiche, anche allo scadere dell'ultimo giorno di dicembre!

TRACKLIST

1. Destroy All Monsters
2. Tomorrow
3. It`s Not What You Got
4. Fight
5. Battle March/Tank Treads (The Blood Runs Red)
6. Feeding The Monster
7. Fire Burns Within
8. Scream
9. One More Day
10. Thunder Down Under
11. No Surrender
12. Golden Dawn
13. Silver Bullet
14. River Of No Return
15. Malice In Geordieland (bonus track)

FORMAZIONE

John Gallagher (bass, vocals)
Mark Gallagher (guitars)
Joe Hasselvander (drums)

CONTATTI

http://www.ravenlunatics.com/

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.