EXHUMATION - Opus Death: recensione

Artista: Exhumation
Titolo: Opus Death
Genere: Death Metal
Anno di uscita: 2015
Provenienza: T
Etichetta: Dunkelheit Produktionen
Voto: 80/100

Tornano gli Exhumation, i 3 ragazzi thailandesi che per anni hanno continuato a portare avanti un Death crudo e sopratutto "Old School", rinnovano la loro formula modificando di poco il loro stile, sfornando un LP con sonorità a tratti Black di ottimo livello.

"Ma siamo negli anni 90?", ecco la sensazione che si ha non appena si preme play, e subito dalla prima traccia si viene travolti da un vortice di blast beats, growl, riff veloci quanto affilati, ottimi mid tempo e buonissimi assoli in puro stile Death Metal.
40 sono i minuti che l'album ha per far tornare indietro nel tempo qualsiasi nostalgico, e 10 sono le tracce, comprese: "The sleeping Darkness e Lullabyss", la prima tra il suono della pioggia e di una melodica chitarra ha il compito di separare le canzoni e darci un attimo di pausa prima delle prossime 5, la seconda, sempre con lo stile precedentemente descritto, lo termina ottimamente.

Ma veniamo alle tracce Death, le migliori da segnalare sono senza dubbio la doppietta :" Soul Wanders e Upon Our Horders" che aprono il platter nel migliore dei modi, invece " Ironheart" è dotata di ottime idee ed'è tra quelle in cui le venature Black spiccano maggiormente fornendo un ottimo ibrido.
L'album non ha grossi cali e l'attenzione non viene mai a mancare, tranne nelle canzoni centrali come in :"Possessed o Labyrinth Of Fire" ma mai le tracce sono deludenti, intrattenendo e invogliando ascolti futuri.
La produzione, decisamente non pulita,  fornisce all'album quel "sapore" vecchio stile che tanto gli Exhumation hanno voluto ottenere.

Un viaggio nel passato vi aspetta ascoltando questo Opus Death, che dimostra ancor una volta come questa Band voglia mantenere, a prescindere da tutto e tutti, alta la bandiera del Death marcio, crudo e cattivo di una volta.


TRACKLIST

.1 Soul Wanders (3:41)
.2 Upon Our Horders (4:15)
.3 Witching Evil (4:51)
.4 Possessed (4:24)
.5 The Sleeping Darkness (3:21)
.6 Graveyard Alike (4:21)
.7 Labyrinth Of Fire (3:56)
.8 Ironheart (4:19)
.9 Hymn of Death (4:36)
.10 Lullabyss (3:01)

FORMAZIONE

Grave: Basso
Ghoul: Chitarra
Bones: Voce

  CONTATTI

https://www.facebook.com/hailexhumation
https://dunkelheitprod.bandcamp.com/album/opus-death


Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.