ANTHROPIA - Non-Euclidean Spaces: recensione

Artista: Anthropia
Titolo: Non-Euclidean Spaces
Genere: Progressive Power Metal
Anno di uscita: 2015
Provenienza: FRA
Etichetta: Adarca Records
Voto: 90/100

Non-Euclidean Spaces, il nuovo e terzo album della formazione progressive power metal francese degli Anthropia, si presenta come un concept album, omaggio a H.P. Lovecraft e al suo mito di Cthulhu.

Creato su strutture compositive complesse e articolate come guglie appuntite di una catedrale gotica, il disco si presenta ancora come un pregievole mix tra progressive e power metal, con influenze nello stile di Ayreon, Megadeth, Symphony X, Angra, Opeth, Pain of Salvation, etc. Forte di preziose partecipazioni di ospiti (tra cui Edu Falaschi degli Angra), questo concept trova la sua ragion d'essere nel bellissimo binomio vocale tra voce maschile e voce femminile, e in un orientamento classico della sua musica, che porta a riff tradizionali per il genere, ma sempre articolati e piuttosto originali. Infine, compliscono i suoni nitidi di questa produzione, e le sue ottime atmosfere, che risvegliano nell'ascoltatore sentimenti di nostalgia, melanconia, misantropia, tra magia e oscure tenebre.

Insomma, Non-Euclidean Spaces è a tutti gli effetti una piccola perla della discografia di questi talentuosi e tecnici musicisti francesi, che ci lasciano letteralmente a bocca aperta di fronte alla loro concezione solida e personale di questo genere del metal. Imperdibili, davvero, tracce come l'opener Strange Aeons e Silver Twilight Lodge, al pari delle magnifiche e magiche Seeds Of Decay, When The Stars Come Right, Lost In Time And Space e la strumentale Fuoco (che lavoro di basso e chitarre su quest'ultima!), che ci spingono ad amare fin dal primo ascolto questo platter. E a chiederci: come è possibile che una band come questa non abbia già sbancato il mercato internazionale?!!
     
Sublime sinfonia.

TRACKLIST

1. Strange Aeons
2. The Melancholy Of R.C.
3. Silver Twilight Lodge
4. The Part Of Them In Me
5. Unknown Kadath
6. Seeds Of Decay
7. When The Stars Come Right
8. Crawling Chaos
9. The Snake Den
10. Lost In Time And Space
11. Fuoco
12. Credits

FORMAZIONE

Julien Negro - Bass
Damien Rainaud - Drums
Yann Mouhad - Guitars
Nathalie Olmi - Vocals
Hugues “Hugo” Lefebvre - Vocals, Guitars

CONTATTI

http://www.anthropia.org/

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.