AFTERGLOW - Afterglow: recensione

Artista: Afterglow
Titolo: Afterglow
Genere: Hard Rock / Melodic Rock
Anno di uscita: 2015
Provenienza: ITA
Etichetta: /
Voto: 80/100

Un sincero applauso dalla nostra redazione alla band triestina Afterglow, autrice di un debutto omonimo autoprodotto davvero originale e ispirato.

Afterglow è infatti un disco davvero solido e personale, ben prodotto con suoni moderni e ben amalgamati nei differenti strumenti, che ibrida l'hard rock melodico con un modo di fare e di porsi alla musica tipico delle realtà inglesi della scena rock commerciale. Nasce da qui un platter dal mood già internazionale, che non sfigurerebbe affatto in un qualsivoglia negozio di dischi di fianco a rocker più celebri, e a cui manca solo il supporto di una label di spessore per vedere questo sogno realizzato.

Non posso mentire, come non posso nascondere il mio entusiasmo di fronte a questo ascolto. Gli Afterglow sono dei veri talenti, e non è solo il songwriting a dimostrarlo, ma anche le loro doti tecniche, con il cantante Guglielmo Cok carismatico e intonato interprete di vocalità melodiche di forte impatto, e i chitarristi Christian Krenjer e Davide Falconetti subito dietro, intelligenti nel ricreare basi e riff a metà tra anni'80 del rock, e modernità. Bravissimi anche Marco Boschian al basso e Andrea Badodi, che consolidano il groove del gruppo con il loro ritmo preciso, contribuendo a spingere alle stelle almeno una cinquina di queste composizioni.

Mi riferisco in particolare alla potente opener Tell Me, carica di un riff acceso e melodico da ascoltare e riascoltare in sequenza, e con lei alle ballad/mid-tempo Fallen e Misread, che mostrano con stile il lato più sensibile e intimo di questo combo triestino. Sensazionali infine 4th Step e Quicksands, con quest'ultima già definibile come prima vera hit del gruppo, adatta come è al passaggio radiofonico, completando la 'cinquina delle meraviglie' di un album davvero prezioso, che mette una luce brillante nell'orizzonte degli Afterglow. Bravi!
 

TRACKLIST

1. Tell Me
2. The Blindfold Down
3. Time
4. Fallen
5. Go Fuck Yourself
6. 4th Step
7. Quicksands
8. Nettle
9. Misread
10. One By One

FORMAZIONE

Guglielmo Cok - voce
Christian Krenjer - chitarra
Davide Falconetti - chitarra
Marco Boschian - basso
Andrea Badodi - batteria

CONTATTI

https://www.facebook.com/pages/Afterglow/132038110154853?fref=ts

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.