Last Autumn's Dream - Level Eleven - Recensione

Artista: Last Autumn's Dream
Titolo: Level Eleven
Genere: AOR
Anno di uscita: 2015
Provenienza: SWE
Etichetta: AOR Heaven
Voto: 45/100

Qualcuno fermi i Last Autumn's Dream e il loro leader Mikael Erlandsson! Da grandi promesse della scena moderna melodic rock, i quattro musicisti svedesi si stanno trasformando inevitabilmente, uscita dopo uscita, in un brutto cliché di loro stessi!

Un album all'anno è diventato ormai un ritmo insostenibile per questa formazione e, se già i precedenti dischi non erano stati in grado di colpire nessuno se non i fans più sfegatati, quest'ultimo Level Eleven fallisce in tutto e per tutto nell'intento di ridare una parvenza di solidità a un progetto che sta ormai raschiando il fondo del suo barile. Un platter a tratti perfino noioso, ricco di melodie riciclate, nel quale si sente (tanto) la mancanza del chitarrista e co-autore Andy Malecek, ora sostituito da un Peter Soderstrom che compie il suo onesto lavoro, senza lasciare mai il segno, è quanto ci propinano oggi i LAD per mantenere fede alla loro ''promessa'' di distribuire ai fans un disco all'anno.

Ne sono certo. E' la precisa volontà di dare una continua cadenza alle uscite la lama affilata che sta inesorabilmente decapitando il collo di questo progetto, che troviamo oggi a comporre una opener orribile a titolo Kiss Me, ricca di brutti plagi tra Black Sabbath (Paranoid) e Sum 41 (Still Waiting) in versione AOR, e una serie lunghissima di brani incapaci di trasmettere particolari emozioni. Si salvano solo Follow Your Heart, Go Go Go – Get Ready For The Show e la ballad Made of Stone, le uniche tre canzoni capaci di far rivedere qualcosa dei vecchi LAD, che rivivono del loro fascino ormai solo in sporadici passaggi, e nel sempre elevato tasso tecnico dei loro dischi.

Per il resto, Level Eleven è un platter da dimenticare al più presto. Ce la facciamo ad aspettare almeno due/tre anni prima di pubblicare il prossimo LP, o no? Su, un po' più di cura nel songwriting almeno..

TRACKLIST

1. Kiss Me
2. Follow Your Heart
3. Fight The World
4. I’ll B There 4 U
5. Losing You
6. Go Go Go – Get Ready For The Show
7. Delirious
8. Made Of Stone
9. Stick Around
10. Star
11. PLZ
(+ traccia nascosta)

FORMAZIONE

Mikael Erlandsson – Lead Vocals, Keyboards
Jamie Borger – Drums, Backing Vocals
Nalley Pahlsson – Bass, Backing Vocals
Peter Söderström – Guitars, Backing Vocals

CONTATTI

https://www.facebook.com/pages/Last-Autumns-Dream/176266069085019

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.