Koza Noztra - Sancta Delicta (Atto I) - Recensione

Artista: Koza Noztra
Titolo: Sancta Delicta (Atto I)
Genere: Heavy metal
Anno di uscita: 2015
Provenienza: ITA
Etichetta: /
Voto: 88/100

Ribadisco quanto già detto in passato: i Koza Noztra si avvicinano sempre più ad essere una delle metal band italiane più ispirate ed intelligenti presenti sulla scena.

Sancta Delicta (Atto I), primo EP dedicato al delitto di Stato, quindi sul delitto che diventa atto sacro, liturgia, religione, è un nuovo viaggio brutale e spietato in un passato storico italiano fatto di corruzione e disagio, che ha ripercussioni vive e tangibili nel nostro presente. Censurati a destra e a manca nella nostra Nazione, i Koza Noztra vanno avanti diretti, crudi, senza fronzoli, consci che facendo così non diventeranno probabilmente mai una formazione mainstream. A loro non importa, quel che è fondamentale è il messaggio di rabbia e di schifo che deve essere trasmesso attraverso una musica che migliora e si rende più entusiasmante EP dopo EP. L'heavy metal dei nostri ha infatti ancora un sapore antico, ma mano a mano si evolve sempre più verso lidi totalmente personali. Di ciò giova la composizione dei pezzi, sempre più riuscita e sempre più completa, che mette in risalto il carisma assoluto de L’Onorevole, ma anche la padronanza tecnica e strumentale dei suoi colleghi, sugli scudi ai rispettivi strumenti.

Ed ecco che, dopo l'annunciazione del credo dello Stato corrotto che fa da intro al platter, arriva il rituale ironico e cadenzato di Belfagor, con Mammut che spacca le poltrone e guarda al Parlamento. Eccezionale la doppietta di canzoni a titolo Polifemo, suddivise in La Chiamata e Ex Voto, con Ruggine che guarda al nero del quotidiano, e la finale Strategia della Tensione all'omertà spaventosa delle istituzioni, che generano tensioni artificiali per muovere le opinioni. Lasciando noi ascoltatori strozzati da un grido in gola: BASTA!!

TRACKLIST

1. Annunciazione – Io Credo
2. Belfagor
3. Mammut
4. Polifemo I – La Chiamata
5. Ruggine
6. Polifemo II – Ex Voto
7. Strategia della Tensione

FORMAZIONE

L’Onorevole – voce
Il Diacono – chitarra
Recupero Crediti – chitarra
Calibro 9 – basso
Il Trafficante – batteria

CONTATTI

www.kozanoztra.net

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.