Loch Vostok - From These Waters - Recensione

Artista: Loch Vostok
Titolo: From These Waters
Genere: Extreme Progressive Metal
Provenienza: SWE
Anno di uscita: 2015
Etichetta: ViciSolum Prod.
Voto: 80/100

Al sesto album in studio, gli extreme progressive metaller svedesi Loch Vostok toccano, finalmente, il loro apice compositivo, producendo un disco in grado di farli finalmente emergere all'interno di questa fiorente scena musicale.

From These Waters, in uscita il 27 marzo 2015 per la label ViciSolum Productions, riesce infatti nell'arduo compito di non risultare mai banale, sfruttando al meglio le doti tecniche dei cinque componenti, ma soprattutto le loro capacità di songwriting. Nasce così un album ricco di ''differenti momenti'', che portano ad attimi di pura furia melodic death metal di stampio scandinavo, contrapposti ad altri più rilassati, heavy, quasi atmosferici e melodici, sviluppando così in modo molto originale i frequenti cambi di tempo di questa musica di stampo progressivo. Il cantante e chitarrista Teddy Möller ha il merito particolare di costruire parti vocali sempre energiche e precise, sia si tratti di growl che di clean, le quali si sposano a meraviglia con il riffing compatto e variopinto di una release come questa, dove l'incontro-scontro di generi è davvero all'ordine del giorno. Il bel tappeto di suoni dato dalle tastiere di Fredrik Klingwall colora inoltre l'insieme di glaciali melodie, mentre la sezione ritmica colpisce e fugge in un gioco di groove e avanzanti ritmiche davvero sempre preciso e dettagliato.

Gli ottimi suoni di produzione spingono, infine, le tracce composte dalla band verso il definitivo successo. Si mettono in risalto in particolare l'opener Like Poison to the Stars e la violentissima I Implode che ne consegue, con la title track From These Waters che sviluppa bene il tema (anche grafico) di questo disco, lasciandosi trasportare poi da una Fighting Fire with Blood davvero sopra le righe. In seguito, non deluderanno i fans all'ascolto Dead Sea Trolls, And the Storm Spread Its Wings e la finale They Brought the Dark, altri capisaldi di un platter notevole, che lancerà la formazione dei Loch Vostok verso il meritato successo internazionale. Questo è il nostro augurio, almeno.

TRACKLIST

1. Like Poison to the Stars 04:26
2. I Implode 04:08
3. From These Waters 03:18
4. Fighting Fire with Blood 05:31
5. Lost in Transmutance 04:48
6. Dead Sea Trolls 04:25
7. And the Storm Spread Its Wings 04:12
8. Sentiment 06:02
9. Me Forgotten 05:03
10. They Brought the Dark 05:54

FORMAZIONE

Niklas Kupper - Guitars, Vocals
Lawrence Dinamarca - Drums
Jimmy Mattsson - Bass, Vocals
Fredrik Klingwall - Keyboards
Teddy Möller - Vocals, Guitars

CONTATTI

http://lochvostok.com/en/

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.