Vaio Aspis - Radica - Recensione

Artista: Vaio Aspis
Titolo: Radica
Genere: Alternative Metal / Grunge
Provenienza: ITA
Anno di uscita: 2015
Etichetta: /
Voto: 75/100

Dal 23 gennaio è disponibile nei negozi digitali Radica, il nuovo album della formazione alternativa italiana dei Vaio Aspis, autoprodotto ma promosso da (R)esisto.

I quaranta minuti di musica che compongono questo platter si rifanno alla tradizione metal e rock alternativa a stelle e strisce, presentando una serie di riff possenti, ma ripetuti, che rimandano facilmente alla scena di Seattle anni novanta, e quindi al grunge, anche dei Nirvana.  Pressante, soffocante, il disco di questi veneti si rifà anche alla tradizione metal, e musicale italiana, presentando dei testi in lingua madre che ben si sposano con il mood furente dell'opera. Una rabbia diretta, quella del gruppo, che viene scagliata cieca e secca sul volto, o meglio nell'orecchio, di chi ascolta, attraverso i bel duetto vocale dei cantanti Michele Lombardi e Luca Cracco, e con la semi-totale assenza di pause, che porta a un ritmo sempre avanzate e aggressivissimo.

Canzoni figlie dell'attualità, che mantengono alta la tensione e pesante l'aria, compongono dunque una tracklist che ha il solo difetto di essere un po' troppo ripetitiva nel suono, veloce sì, caratteristica anche, ma priva di un vero sussulto compositivo che ci faccia pensare a una band che ha raggiunto già la sua piena maturità artistica. Unica eccezione, quantomeno per chi scrive, è la mid-tempo L’Eternità Di Un Attimo, che da un bel sussulto all'opera con l'ariosità del suo refrain, che ben si scontra con la (voluta) ripetittività delle sue strutture. Per il resto però, Radica è soltanto un buon capitolo discografico, dedicato più agli appassionati della scena alternativa, che alla grandi masse. Ma, in definitiva, ci piace. E questo è bene! 

TRACKLIST

1. Sono Ancora Qui
2. Nuovo Giorno
3. Con Il Tempo Il Cane Impara A Sentire
4. Violenza Di Strada
5. Il Giorno Muore All’Alba
6. Sotto Ricatto
7. L’Eternità Di Un Attimo
8. Quel Vuoto In Te
9. Il Paese Degli Uomini Integri

FORMAZIONE

Michele Lombardi - voce
Luca Cracco - voce
Denis Forciniti - chitarra
Alessio Magnabosco - chitarra
Juri Vencato - basso
Luca Zordan - batteria

CONTATTI

https://www.facebook.com/pages/Vaio-Aspis/147801820057

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.