Mellowtoy - Lies - Recensione

Artista: Mellowtoy
Titolo: Lies
Genere: Metalcore
Provenienza: ITA
Anno di uscita: 2015
Etichetta: Scarlet Records
Voto: 82/100

Prodotto da Marco Coti Zelati (Lacuna Coil), missato da Kyle Hoffman (P.O.D., Lacuna Coil, Bush, Zebrahead) e masterizzato dal leggendario Howie Weinberg (Nirvana, Metallica, Pantera, Deftones, Limp Bizkit), Lies è il nuovo album della formazione metalcore italiana dei Mellowtoy, in uscita il 20 gennaio 2015 per Scarlet Records.

Tra Ill Nino (e guarda caso, tra gli ospiti del disco abbiamo Cristian Machado), Papa Roach, P.O.D., e compagnia bella, i sei musicisti milanesi lavorano a quello che è probabilmente uno dei loro migliori album, se non il migliore. Spinti da suoni perfetti (e ci mancherebbe, visti i nomi!!) che rendono bombastico ed elettrizzante ogni stacco o cambio di atmosfera, i nostri compongono dodici tracce molto varie ma capaci di risultare orecchiabili in sequenza, forti di ritornelli radiofonici e di una grinta e potenza metalcore davvero di primo ordine. Segno che l'Italia, quando vuole e quando sa, può tirare fuori dal suo cilindro formazioni ed album di taratura internazionale.

Ne è un esempio proprio questo Lies, che parte a mille con la traccia Nitro DK, e non rallenta mai, lasciandosi apprezzare per il suo ottimo binomio vocale clean-scream di Emiliano Camellini e Matt Massa, ma anche per le sensazionali basi strumentali cariche del riffing feroce dei due chitarristi Titta Morganti - Diego Cavallotti, e del ritmo e groove possente ad opera di Matteo Camellini alle pelli e Alessandro Piccinelli al basso. Per un metal moderno e dinamico, commericlae ma violento, deciso e accattivante, che non potrà che essere giudicato positivamente dai fans.

Quindi, Visions, Destroy Yourself, Reflections, la hit Chain Reaction con Christian Machado, sono tutti brani che, se ben promossi, potrebbero facilmente risultare da classifica, per come si stampano in testa fin dal primo ascolto. Ma più in generale è l'intero platter a risultare sempre di livello tale da non sfigurare quasi mai (qualche calo purtroppo c'è, ma è ben nascosto dalla grandezza della produzione) di fronte ai giganti della scena mondiale. Rilanciando così i Mellowtoy in una scena -core che se li stava ingiustamente dimenticando..

TRACKLIST

01. Nitro DK
02. Lies
03. Visions
04. Destroy Yourself
05. Dead Colours
06. Reflections
07. Faded Promises
08. Chain Reaction
09. Humans Are A Plague On Earth
10. A Letter From The Past
11. Bright New World
12. S.A.T.A.N.

FORMAZIONE

Emiliano Camellini - Voice 
Matt Massa - Voice 
Titta Morganti - Guitar 
Diego Cavallotti - Guitar 
Matteo Camellini - Drums 
Alessandro Piccinelli - Bass

CONTATTI

http://www.mellowtoy.com/

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.