Magi - Forget Me Not - Recensione

Artista: Magi
Titolo: Forget Me Not
Genere: Doom Metal / Drone / Sludge / Post Metal
Provenienza: USA
Anno di uscita: 2015
Etichetta: Argonauta Records
Voto: 85/100

Brandon Helms, musicista leader di altri due progetti targati Argonauta Records (From Oceans To Autumn e Mountains Among Us), esce nel gennaio 2015 con una sua terza formazione, i Magi, e con un album doom / post metal a titolo Forget Me Not.

Diversamente rispetto alle altre sue formazioni, qui Brandon esplora l'universo più oscuro del suo songwriting, componendo una musica doom lenta ed ipnotica, avanzante, misteriosa e terrificante. Un incubo, questo album, che si pone a cavallo tra sludge, drone e post metal, struttrandosi su ritmiche pachidermiche ma imponenti, su un ampio groove di basso, denso e penetrante, e sul solito talento vocale e strumentale del leader, a suo agio nella composizione di riff di chitarra massicci e densi, neri come la pece, soffocanti e maledetti. Tra vocalità clean ed eteree, e growl d'oltretomba, le sette canzoni del disco si intrecciano tra loro, continuando uno stesso discorso, quasi fossimo di fronte a un concept album, cupo e depresso, dedicato al nero della notte e alle paure che ci infonde. 

Tra Yob, Isis, Neurosis, Forget Me Not è quindi un album che sa portare l'ascoltatore in altri mondi, calamitando l'immaginario nell'incubo. La sua lunga ed apparente calma spinge in un istante ad attimi di pura furia e follia, lasciandoci preda all'estasi musicale, e all'ansia esistenziale. Lasciandosi a lungo ascoltare e, per questo, postivamente valutare.

TRACKLIST

1. The Silence We Display
2. Mystic
3. Stories
4. A Million Question
5. In Amity
6. Footsteps
7. Sleep

FORMAZIONE

Brandon – Chitarra, Voce, Programmazione
McClellan – Basso
Helms – Batteria

CONTATTI

MAGI – Facebook

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.