Solitary Sabred - Redemption Through Force - Recensione

Artista: Solitary Sabred
Titolo: Redemption Through Force
Genere: Epic Metal
Anno di uscita: 2014
Provenienza: Cipro
Etichetta: /
Voto: 96/100

Dicembre è il mese in cui si tirano le somme e si guarda al passato per vedere cosa si deve portare nel bagaglio verso l'anno venturo. Ed è per questo impossibile lasciare nella polvere Redemption Through Force, forse la migliore release indipendente del 2014, un disco capolavoro pubblicato in ottobre dagli epic metaller ciprioti Solitary Sabred.

Al loro secondo LP, questi cinque guerrieri del metallo lavorano a una produzione epic metal secondo i canoni della scena statunitense, vicina ai sound di Manowar, Virgin Steele, e compagnia bella, e straordinariamente ottantiana nello stile e nei suoni, grezzi e caldi come il Dio del metal comanda. Combattenti valorosi, i Solitary Sabred innalzano al cielo uno stendardo lucente, fatto di una musica potente e aggressiva, dai toni epici e solenni, ricchissima di chitarre e ritmiche serrate, con una vocalità assolutamente di altri tempi del grande cantante Petros "Asgardlord" Leptos, i cui acuti ricordano una leggenda come il sempre compianto Midnight dei Crimson Glory. Il pacchetto prende così la forma di una vera e propria battaglia che, tra coralità e passaggi di grande stile ed energia, commuove e risveglia ardore nell'ascoltatore appassionato e nostalgico dei gloriosi tempi che furono.

Un inno alla maestosità del metal, questo platter riesce dunque a convincere tutti, fans e addetti ai lavori, grazie a tracce di fino come (una su tutte) Stigmata of Pain, perfetta combinazione tra drumming infernale, groove di basso e potenza chitarristica al lavoro a supporto del range vocale. Indimenticabili anche tracce come Transgression e Resurrectio Animi, senza dimenticare Burn Magic, Black Magic o Redeemer, che avvolgono nel loro vellutato manto un platter indimenticabile, e senza confini. Semplicemebte, una delle migliori pubblicazioni metal dell'anno 2014.

TRACKLIST

1. Synaxxis of Honor
2. Disciples of the Sword
3. Stigmata of Pain
4. Transgression
5. Redeemer
6. Burn Magic, Black Magic
7. Resurrectio Animi
8. Sarah Lancaster (the witch’s breed)
9. Realm of Darkness
10. Revelation
11. Damnation

FORMAZIONE

Petros "Asgardlord" Leptos - Vocal Posession
Demetris "Spartacus" Demetriou - Six String Exorcism
Nikolas "Sprits" Moutafis - Six String Slaughter
George "Stainlesz" - Bass Summoning
Antreas Tapa - Drum Rituals

CONTATTI

https://www.facebook.com/seneronband?fref=ts

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.