Dawn Of A Dark Age: nuovo album a gennaio

Dopo l'uscita del primo disco "Earth" lo scorso 1° luglio, la band avant-garde black metal molisana Dawn Of A Dark Age sembra intenzionata a mantenere la parola e pubblicare i sei capitoli della saga "The Six Elements" a cadenza semestrale. 

Infatti è prevista per il 1 gennaio 2015 l'uscita del secondo capitolo “Water", con la partecipazione del violista/violinista P-Kast.

Risulta sempre più evidente l'intento del polistrumentista Vittorio Sabelli di sperimentare nuovi complessi approcci alla musica estrema attraverso la contaminazione di musica classica, popolare, contemporanea e free-jazz con l'inserimento di strumenti inusuali come clarinetto, sax, viola e violino.

Il disco, autoprodotto, è stato registrato presso il “3rd Bloody Floor Studio” e conterrà sei brani per la durata di 36 minuti, comune denominatore per tutte le uscite.

Tracklist:
01. Intro/The Gates Of Hell (In The Deepest Dark Abyss)
02. Otzuni (The Black City In Apulia)     
03. The Old Path Of Water (Where You Rot Slowly)  
04. The Verrin’s Source (On MountField)
05. Mouettes A Midi Sur La Mer Adriatique
06. Outro n.2 

L'artwork sarà anche per questo capitolo a cura dell'artista americano Nino Mejia, mentre Marcello Malatesta sarà in cabina di regia per editing e missaggio.

L'album, in uscita il 1 gennaio in edizione limitata, si può prenotare esclusivamente dal sito della band:

Dawn Of A Dark Age

Vittorio Sabelli "Eurynomos": Tutti gli Strumenti
Buran: Voce
P-Kast: Viola, Violin

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.