Bullet - Storm of Blades - Recensione

Artista: Bullet
Titolo: Storm of Blades
Genere: Heavy Metal
Anno di uscita: 2014
Provenienza: SVE
Etichetta: Nuclear Blast
Voto: 93/100

All'interno della nuova generazione di gruppi heavy metal figli del sound classico, continua a spiccare il nome degli svedesi Bullet, che ritornano in questo settembre 2014 con il loro nuovo LP Storm of Blades.

Usciti con uno dei pochi album ascoltati quest'anno della giusta durata (38 minuti), questi ragazzi danno alle stampe un prodotto fatto di dieci tracce tutte quante perfette, totalmente prive di quei riempitivi che per forza di cose vogliono portare i nuovi CD a raggiungere l'ora di minutaggio. Con i Bullet, pronti-via e si fa subito al sodo, e una opener da urlo come Uprising lascia spazio a una grande title track, che spingerà, da sola, tutti gli appassionati all'acquisto del platter. Garantito!

Rimane immutato, ovviamente, lo stile del gruppo, fatto di un heavy metal alla Judas Priest misto al sound hard rock degli AC/DC, a cui oggi è facile associare anche gli storici Anvil. Perchè? Beh, basta guardare la cover del disco, no? Con il trio devastante di canzoni composto dalla mastodontica This One's for Youl, da Hammer Down (figlia degli Accept), e da It's On (che lavoro di chitarre!), a fare da apice compositivi del lotto, è inutile sprecare altre parole su questo disco. Una delle release obbligatorie del 2014.

TRACKLIST

1. Uprising
2. Storm of Blades
3. Riding High
4. Tornado
5. Hawk Eyes
6. This One's for You
7. Hammer Down
8. It’s On
9. Crossfire
10. Run with the Hunted

FORMAZIONE

Dag Hell Hofer - Vocals
Hampus Klang - Guitars
Alexander Lyrbo - Guitars
Adam Hector - Bass
Gustav Hjortsjö - Drums

LINK

http://www.bulletrock.com/

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.