Le Stagioni della Luna: gli Opeth dal Death al Prog - Recensione

Titolo: Le Stagioni della Luna
Sottotitolo: Gli Opeth dal Death al Prog
Autore: Eugenio Crippa, Filippo Pagani
Anno: 2014
Genere: Biografia
Casa Editrice: Tsunami Edizioni
Prezzo: € 22 (compra)
Pagine: 351
Voto: 9.5/10

Nei loro quasi venticinque anni di carriera, gli Opeth sono stati uno dei pochi gruppi della scena metal in grado di risultare sempre dotato di un sound unico, e vario e differente, uscita dopo uscita, esulandosi da ogni possibile paragone con altre band contemporanee.

Le Stagioni della Luna - Gli Opeth dal Death al Prog è il libro che meglio racconta e spiega la genesi di questa formazione, e la sua libera evoluzione nel corso degli anni dalle radici del genere death fino all'attuale sound progressivo. Scritto a due mani da Eugenio Crippa e Filippo Pagani, questa interessante e dettagliata biografia non manca davvero di nulla, esaminando ogni pubblicazione della band non senza prima averne spiegata la genesi, e nel dettaglio il lavoro paziente di composizione da parte del leader Mikael Akerfeldt.

Tra immagini esclusive, report degli eventi più significativi, le parole dei protagonisti estratte da interviste o dichiarazioni stampa, e tanto altro ancora, Le Stagioni della Luna si lascia divorare pagina dopo pagina, tutto d'un fiato, senza mai cadere nella mera catalogazione di soli fatti e vicende, ma presentando ogni avvenimanto sotto una perfetta luce narrativa, che rende la lettura scorrevole e facile anche per il lettore meno consono a questo tipo di pubblicazione.

Insomma, inutile girarci intorno: tutti i fans degli Opeth devono fare loro questa pubblicazione. Per loro, è infatti davvero impensabile non avere in collezione un libro che, nelle sue 350 pagine, li porterà a conoscere davvero tutto sui loro beniamini, aprendo sotto i loro occhi le porte della storia, non solo di questa formazione ma anche di un genere (il progressive death metal) che oggi ha tantissimi validi interpreti. Tutti bravi, tutti di talento, ma nessuno così unico, innovativo e imprevedibile come gli Opeth.

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.