My Tin Apple - The Crow's Lullaby - Recensione

Artista: My Tin Apple
Titolo: The Crow's Lullaby
Genere: Alternative / Progressive Rock
Anno di uscita: 2013
Provenienza: ITA
Etichetta: Fuel Records / Self Distribuzione
Voto: 73/100

Ci immergono in un mondo musicale alla Tim Burton i My Tin Apple, esordiente progetto musicale italiano che vuole definirsi 'tin rock', ovvero autore di un genere di unione tra alternative e progressive rock.

La band, al debutto con il full-lenght The Crow's Lullaby uscito in questo mese di giugno per Fuel Records / Self Distribuzione, riesce a dimostrare già alcune importanti qualità, perdendosi però in alcuni difetti tipici delle formazioni agli esordi.

Se da un lato infatti queste atmosfere abbastanza particolari, spesso quasi orientaleggianti (come ben ci anticipa l'opener e title track vocale The Crow’s Lullaby), affascinano e rapiscono con gusto l'attenzione dell'ascoltatore, dall'altro questa musica tende a seguire un po' troppo spesso gli stessi schemi, risultando alquanto ripetitiva lungo al lunga tracklist di questo disco. In sostanza, ci immergiamo qui in un universo tangibile, oscuro e fantastico (e ben rappresentato in grafica da una curata cover), che non stenta a piacerci, avvolgendoci nelle sue trame. Sensazioni vive che sono perfettamente ricreate in note da questi ragazzi grazie soprattutto al perfetto lavoro di synth e tastiere di Massimiliano Ciani e alla vocalità particolare ed espressiva di Gianluca Gabriele, e capaci di acquisire potenza e rocciosità nel lavoro di chitarre dello stesso Ciani e Luca Cecchi.

Ma se tracce come soprattutto Here, Drama e la riuscitissima Sequoia riescono ad emergere tra le altre per le loro differenti melodie e trame, il resto di questo album tende, lo abbiamo accennato, ad assomigliarsi troppo, perdendo di fatto di intensità via via nel corso della tracklist. Peccato davvero, perchè le basi per far davvero bene già da questo debutto c'erano tutte, e il genere suonato dai My Tin Apple pare davvero interessante e curioso in prospettiva. Ora ci auguriamo che un buon avvio come questo The Crow's Lullaby possa essere presto bissato da un secondo capitolo discografico, più vario e quindi ancora migliore. Apprezzata l'originalità, ci contiamo davvero. 
 
TRACKLIST

01.  The Crow’s Lullaby
02.  Here
03.  Snow White
04.  I Have Seen A Lie
05.  The Flight Of Chameleon
06.  Drama
07.  Different Places
08.  Pixel
09.  Dalì
10.  Alice
11.  Sequoia
12.  Missing
13.  A Place To Go

FORMAZIONE

FRANCESCO VANNINI drum
MASSIMILIANO CIANI
guitar and sinth
MARCO BRUNI
bass
GIANLUCA GABRIELE
voice
LUCA CHECCHI
guitar

CONTATTI

http://www.mytinapple.com/

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.