Wheels of Fire - Up For Anything - Recensione

Artista: Wheels of Fire
Titolo: Up For Anything
Genere: Melodic Hard Rock
Anno di uscita: 2012
Etichetta: Avenue of Allies
Voto: 76/100

Due anni e mezzo dopo il loro debutto Hollywood Rocks, gli italiani Wheels of Fire ritornano nei negozi il 30 novembre con un nuovo album, intitolato Up For Anything e edito dalla label tedesca Avenue of Allies.

Compositori del disco sono Davide “Dave Rox” Barbieri e il chitarrista Stefano Zeni, fondamenta della nuova formazione completata dai bravi Marcello Suzzani al basso, Andrea Vergori alle tastiere e Fabrizio Uccellini alla batteria. Inoltre, collaborano qui alla stesura dei brani Alessandro Del Vecchio (Lionville, Edge Of Forever, Hardline) e Pierpaolo “Zorro 11” Monti (Shining Line, Charming Grace, Lionville), mentre appaiono come ospiti speciali James Christian (House of Lords) e sua moglie Robin Beck, oltre a Rob Marcello (Danger Danger, Marcello-Vestry), Michele Luppi (Secret Sphere, Los Angeles, ex-Vision Divine), Roberto Zari e Andrea “Mitzi” Dal Santo. Le canzoni mostrano un'evoluzione della band verso un hard rock farcito di elementi moderni affiancati a melodie sempre ancorate alla tradizione più ottantiana del genere. A impressionare maggiormente è la vocalità di Barbieri, che stupisce sempre per la sua capacità di trasmettere le emozioni e per la sua preziosa estensione. Molto bene anche il riffing, possente e roccioso dove si necessita, levigato in altri passaggi e dirompente sugli assoli. Importante il tappeto di tastiere che, assieme alla solida sezione ritmica, regala ampie prospettive al disco e tanta profondità. Tutto bene, tutto perfetto come i suoni nati dalla preziosa produzione di Davide Barbieri, quello che manca al disco sono le vere e proprie hit. Ci troviamo di fronte infatti a 12 bei brani, tutti capaci di divertire e suonare bene, ma a nessun sussulto tale da far gridare il cuore degli appassionati. Forse questa è una diretta conseguenza dei tanti cambiamenti in seno alla band, credo sia normale un periodo di rodaggio, e spero quindi che già dal prossimo disco la band si mostri meno legata, più sciolta e spensierata come lo era nel disco d'esordio.

IN PAROLE POVERE..

L'opener Follow Your Heart, Turning Up The Radio, il già singolo Pain, Web Of Lies, Tell Me e la conclusiva Yesterday’s Gone sono gli episodi migliori di Up For Anything, un buon ritorno per gli italiani Wheels of Fire che si confermano come realtà da tenere d'occhio per i futuro. La band non ha ancora trovato la sua piena maturità, appare qui forse un pelino troppo compassata per poter entrare a pieno regime nelle playlist degli appassionati, ma ho apprezzato molto la qualità e la varietà di suoni che caratterizza questo disco. Visti i cambiamenti, al terzo tentativo in studio andrà alla grande, ne sono certo!

TRACKLIST

01. Follow Your Heart *
02. Don’t Walk Away
03. Turning Up The Radio *
04. Pain *
05. Web Of Lies *
06. Lay Your Body Down
07. Respect
08. Come Back Home
09. Tell Me *
10. Nothing To Lose
11. No Mercy
12. Yesterday’s Gone *

* migliori canzoni

FORMAZIONE

Davide “Dave Rox” Barbieri: Lead & backing vocals
Stefano Zeni
: Lead, rhythm & acoustic guitars
Marcello Suzzani
: Bass
Andrea Vergori
: Keyboards & piano
Fabrizio Uccellini
: Drums

Ospiti:

James Christian: duet and backing vocals on “Don’t Walk Away”
Robin Beck: Backing vocals on “Don’t Walk Away”
Rob Marcello: Guitar solo on “No Mercy”
Michele Luppi: Backing vocals on “Lay Your Body Down”, “Nothing To Lose” & “No
Mercy”
Roberto Zari: Backing Vocals on “Follow Your Heart”, “Turning Up The Radio”, “Pain”,
“Come Back Home”
Andrea “Mitzi” Dal Santo: Backing vocals on “Follow Your Heart”, “Turning Up the
Radio”, “Pain”, “Respect”
Claudio Allifranchini: Sax on “Yesterday’s Gone”
Domenico Granieri: Trumpet on “Yesterday’s Gone”
Giovanni Distefano: Trombone on “Yesterday’s Gone”

CONTATTI

http://wheels-of-fire.com

PER ACQUISTARE IL DISCO

 http://www.avenue-of-allies.com/

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.