Tenebrae - presentazione de 'Il Fuoco Segreto' live @ Lucrezia Bar, Genova

Dopo aver composto quello che credo fermamente sia ad oggi uno tra i migliori dischi rock-metal italiani del 2012, i genovesi Tenebrae tornano sui palchi proprio per presentare al pubblico 'Il Fuoco Segreto', album da noi ampiamente recensito (qui l'articolo) e ora acquistabile per tutti sul loro sito ufficiale.

La location scelta per l'evento è il Lucrezia Bar, un piccolo pub del centro di Genova e un locale certamente suggestivo ma anche di dimensioni molto ridotte e non sempre perfetto come acustica. Ad aprire la serata i bravi Ghost Opera, tribute band dei Kamelot rivelatasi molto convincente sia per resa scenica che per qualità musicale.

La scaletta del Tenebrae, di poco più di un'ora e un quarto di durata complessiva, prevede in apertura alcuni brani tratti dal vecchio repertorio, per poi gettarsi interamente sul nuovo disco e ritornare, sul finale, al primo lavoro Memorie Nascoste con la bella traccia omonima che fa da chiusura allo show. Per la prima volta ho così di fronte a me la nuova formazione della band, e devo riconoscere che sotto moltisismi aspetti il passo avanti fatto rispetto al passato è notevole. Prima di arrivare a parlare del neo-cantante Ferrarese, sono da apprezzare le prove del nuovo batterista Alessandro Fanelli e quella di Mattia Severi al basso, due ottimi musicisti capaci di mostrare grande tecnica e feeling. Francesco Mancuso alla tastiera e ai cori, che vedevo live per la prima volta ma che in realtà risulta essere in formazione già da diverso tempo, è una netta marcia in più rispetto al passato. Non avendolo mai ascoltato prima in altri progetti, è stato forse il componente a sorprendermi di più in assoluto, grazie anche alla sua capacità di supportare con una bella timbrica e presenza scenica il lavoro del cantante leader.

Ma andiamo a Pablo Ferrarese. I miei ricordi della sua vocalità on stage erano davvero ottimi e in più di un occasione lo avevo visto esibirsi sia con il suo precedente progetto S.T.A.G. che con il suo tributo ad Ozzy Osbourne, trovando la sua prova sempre emozionante. Volendo adesso il cantante è ancora migliorato, e la sua resa è incredibilmente identica a quella in studio, se non migliore! Senza mezzi termini, siamo di fronte a un vero fuoriclasse, capace di lasciare ammutolito il pubblico in più di un'occasione, per poi lasciarlo urlare e sfogarsi per la sua potenza e timbrica vocale in passaggi di pura energia.

E prima di concludere con una breve carrellata dei migliori brani della serata, è il turno del leader e membro fondatore Marco Arizzi. Di May cosa si può dire, si conferma ancora un grande chitarrista e compositore, ma ancor più un eccezionale guida per i suoi compagni, che traggono linfa vitale dalla sua gioia ed enegia ogni qual volta sale sul palco per sfoggiare prestazioni sempre precise e convinte. Si vede chiaramente il suo amore per questa musica e questo progetto, e la passione diventa la benzina che alimenta i suoi e i nostri sogni.

Andando più strettamente al concerto, ribadisco come, tra i nuovi brani, il trio Fuoco segreto - Margarete - Occhi spezzati sia quello che in assoluto riesce a rappresentare al meglio lo spirito di questo progetto. Il pubblico viene totalmente rapito dalla prova della formazione e il singer Ferrarese ha modo qui di far risaltare a pieno regime tutto il suo stile, la sua camaleontica timbrica e la sua innata tecnica. Belle anche le nuove versioni di Coprimi di Nero e ancora più di Memorie Nascoste, capaci ora di mettere in luce nuove sfumature, diverse ma altrettanto belle rispetto alle originali. 

La serata si chiude così lasciandomi ancora più convinto sulle potenzialità e qualità di questa realtà. Mi sono divertito davvero molto e ho visto le stesse reazioni tra la gente intorno a me, gran parte della quale non conosceva ancora i nuovi pezzi. Sono segnali importanti che mi portano a consigliarvi caldamente di non farvi scappare un concerto di questa band qualora capiti nella vostra regione. Fidatevi di me.

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.