Brainwashed - Wrecked - Recensione

Artista: Brainwashed
Titolo: Wrecked
 Genere: Thrash Metal
Anno di uscita: 2011
Etichetta: Self-released
Voto: 65/100

A dir la verità non so da dove diavolo inziare questa recensione, solitamente ci riesco normalmente, ma con una band praticamente sconosciuta mi trovo in difficoltà, è forse bene quindi fare un po' un riassunto della storia della band dalla formazione fino ad oggi. I Brainwashed - nome molto originale, complimenti vivissimi - sono un gruppo polacco formatisi nel lontano 2003 che fino alla release di questo primo full-lenght vantava all'attivo solo un demo e uno split coi Vedonist, entrambi risalenti al 2004.

Come si può facilemente dedurre dal nome e dal titolo dell'album, oltre che dalla pessima cover, i Nostri suonano un Thrash di vecchio stampo ispirato ai mostri sacri, in particolare Exodus e primi Metallica, con tutto ciò che ne concerne, quindi continui up-tempo, riff stoppati e assoli funambolici. E fin qui nulla di nuovo all'orizzonte.


Per quanto riguarda la produzione abbiamo degli ottimi suoni sia per le chitarre che per il basso, supportando alla perfezione la buona tecnica dei componenti, però la batteria sembra di plastica e il rullante sovrasta tutto, tant'è che risulta essere l'unica parte perfettamente udibile, nonostante di sottofondo si possa sentire un'ottima preparazione tecnica da parte del bravo Kacper Misztal. Altra nota dolente, al di là della batteria, è rappresentata dal cantante Darius Biskupski, la cui voce, nonostante sia adattissima al genere proposto, risulta essere piuttosto monocorde, con solo qualche accenno di growling o screaming (entrambi molto ben riusciti).

 C'è tuttavia da dire che, nonostante tutte le cose dette finora, le canzoni funzionano, eccome se funzionano! Questo Wrecked risulta essere un disco di pregevole fattura, con alcuni pezzi (I, Leader, Give Me your Blood  e The Battle - Back To The War) che superano tranquillamente i sette minuti senza risultare assolutamente noiosi, dimostrando così di avere una buona vena compositiva, oltre che buone capacità tecniche. Purtroppo però, nonostante le buone doti, i pezzi sono tutti sullo stesso livello, senza nulla in particolare che emerga dalla massa.

IN PAROLE POVERE

Questi Brainwashed sono senz'altro una band ascoltabile e che fa bene il suo mestiere. Se riuscissero a trovare un po' di coraggio e a sperimentare un po di più, ad esempio sul cantato, sarebbero sicuramente più interessanti. Per adesso sono solo l'ennesima band da tenere d'occhio, sperando che faccia il botto.


TRACKLIST

1. Bringing Out Of Dead
2. I, Leader
3. Wrecked
4. Beast Within Me
5. Give Me Your Blood
6. Breaking The Chains
7. Voices In Your Head
8. The Battle - Back To The War
9. Last Breaths

FORMAZIONE

Jakub Słowik - basso
Tomasz Chmielewski - chitarra, cori
Paweł Kuziel - chitarra, cori
Darius Biskupski - voce
Wojtek Durlik - batteria

CONTATTI

Official Website 
Facebook 
MySpace 

Nessun commento:

Posta un commento

News musicali - Rock-Metal-Essence.com Designed by Templateism.com Copyright © 2014

© 2011-2014 Rock-Metal-Essence.com. Immagini dei temi di Bim. Powered by Blogger.